La Storia

La Storia

La nostra storia inizia i primi anni del 900.

La Centrale del Latte inizia la sua attività ai primi del ‘900 e diventa una vera e propria società nel 1933 con il nome di  “Società Italiana di Alimentazione”.
Nel 1937 la fabbrica produce, nella storica sede di Via Giolitti in pieno centro di Roma, circa 150.000 litri di latte pastorizzato al giorno che vengono poi distribuiti in tutta la provincia con ben 40 camioncini.

clr storia giolitti

L’amministrazione comunale di Roma costituisce la “Azienda Comunale Centrale del Latte di Roma” nel 1953 e la gestisce direttamente fino al 1997, anno in cui si decide di privatizzarla per renderla maggiormente competitiva sul mercato.
Per stare al passo con i tempi ed ottimizzare le esigenze produttive e distributive, nel 1979 l’azienda si trasferisce nell’attuale sito industriale di via Fondi di Monastero, nella periferia a nord di Roma.  La fabbrica , moderna ed avveniristica, costruita con la consulenza dei più accreditati architetti ed ingegneri di impianti del tempo, diventa un fiore all’occhiello nel  panorama industriale del territorio laziale.
La Centrale del Latte di Roma, oltre al latte fresco, distribuisce ogni giorno anche yogurt , latte UHT, burro ed altri derivati del latte.
Dopo la privatizzazione nel 1997 ed il successivo ingresso nel gruppo Parmalat, il sito produttivo si è progressivamente specializzato e concentrato nella produzione di prodotti pastorizzati, rappresentando oggi una delle più importanti e grandi fabbriche in Europa dedicate al latte pastorizzato.

Funzionamento della CLR via Giolitti

Trasporto del latte guerra

Concerto musicale presso la Centrale del Latte di Roma